Chiesa della Madonna della Laudata

Descrizione

La chiesetta della Madonna della Laudata è situtata in aperta campagna. Si narra che un contadino mentre stava tagliando un grosso tiglio vide apparire la Madonna fra i rami. "deponi l'ascia" disse la signora " e costruisci davanti a me una chiesa".

Oggi l'albero dove apparve la madonna esiste ancora e difronte ad esso ogni giorno molti fedeli accorrono presso la chiesetta per pregare la madonna ed affiggono sui muri numerose raghe che recitano "per grazia ricevuta".

La chiesetta, ad una navata, conserva un dipinto della Vergine sopra l'altare. All'esterno il grande tiglio che ombreggia la chiesa è divenuto ormai "sacro" nella devozione popolare.

Info

  • Chiesa della Madonna della Laudata
  • C.da Madonna Laudata
            85020 Atella (PZ)
  • XIII sec.


Percorsi correlati

la strada delle acque

Attraversando ruscelli e fontane ricche di acque effervescenti naturali in mezzo a campi coltivali e ricchi di testimonianze antiche.

  • Durata: 2 ore
  • Livello: Base

Da vedere nei dintorni

Torre Angioina

Descrizione

Restaurata nel 1993 e restituita al suo antico splendore, la Torre Angioina è tutto ciò che resta del castello costruito dagli angioini e distrutto dal terremoto del 1694. Essa è l’unica superstite delle quattro torri che si ergevano a guardia e protezione...

Sorgenti acque minerali

Descrizione

Disseminate nel bellissimo territorio del Vulture, millenarie sorgenti regalano purissime acque agli abitanti di questa terra e a chi, negli anni, ne ha saputo apprezzare le caratteristiche uniche. Immensa ricchezza ed indiscusso orgoglio per il territorio...

Duomo di S. Maria ad Nives

Descrizione

Opera di grande pregio artistico, il Duomo di S. Maria ad Nives risale al XIV sec. Notevole è il portale d'ingresso dove le decorazioni del sole e della luna richiamano motivi islamici. Le distruzioni provocate dai diversi terremoti che hanno sconvolto il...

Scavo Paleolitico

Descrizione

Il sito paleolitico del Cimitero di Atella, individuato agli inizi degli anni '90, è ubicato nei pressi della periferia comunale. Dalla stratigrafia del sito si è evidenziata la sua localizzazione sulle rive di un lago, oggi scomparso, creato durante il...